Tassa di Soggiorno Forio, guida e obblighi per i gestori

Tassa di soggiorno Forio - guida obblighi e tutto dell'imposta di soggiorno per gli host - Isola d'Ischia

Costi

Nel Comune di Forio la tassa di soggiorno si paga esclusivamente dal 1 maggio al 30 settembre di ogni anno. Durante la bassa stagione, infatti, gli ospito non devono versare alle strutture ricettive alcuna tassa di soggiorno. Per quanto riguarda le strutture ricettive alberghiere le tariffe si differenziano in base al numero di stelle. Per quanto riguarda le strutture ricettive extra-alberghiere, le tariffe sono uniche eccetto per le case e appartamenti.

FASCIA COSTO*
Alberghi 5 stelle 2,50
Alberghi 4 stelle 2,00
Alberghi 3 stelle 1,50
Alberghi 2,1 stella 1,00
Campeggi 1, 2, 3, Stelle 1,00
Campeggi 4 Stelle 1,50
Ostelli 1,00
Case per ferie 1,00
Affittacamere professionali/non professionali 1,00
Case vacanze 1,00
Residence 4 Stelle 1,50
Residence 1, 2, 3 Stelle 1,00
Agriturismo 1, 2, 3 Stelle 1,00
Agriturismo 4 Stelle 1,50
Imbarcazioni da diporto 1,00

*Prezzo in euro per soggiorno a persona.
L’imposta giornaliera è applicata per i primi 7 giorni di pernottamento.

Tassa di soggiorno Forio - guida obblighi e tutto dell'imposta di soggiorno per gli host - Isola d'Ischia (2)

Panoramica Forio – Photo credit: 2benny via Visual hunt

Esenzioni

Non devono pagare la tassa di soggiorno:

  • I minori fino al compimento del diciottesimo anno di età
  • Gli autisti di pullman e accompagnatori turistici per ogni gruppo di almeno 25 persone
  • Le persone ospitate gratuitamente in relazione alle iniziative programmate dal Comune con la collaborazione delle associazioni di categoria
  • Chi soggiorna presso una struttura ricettiva del Comune di Forio nel periodo che va dal 1 ottobre al 30 aprile di ciascun anno solare

Obblighi e riscossione dell’imposta

I gestori delle strutture ricettive devono informare, in appositi spazi, i propri ospiti sia del Regolamento comunale, sia dell’applicazione, sia delle tariffe e sia delle esenzioni dell’imposta di soggiorno.

Il soggetto responsabile degli obblighi tributari in qualità di agente contabile è il gestore della struttura ricettiva presso la quale sono ospitati coloro che devono pagare l’imposta di soggiorno. Il gestore della struttura ricettiva deve richiedere il pagamento della tassa di soggiorno durante il soggiorno dell’ospite e deve rilasciare la quietanza mediante la registrazione del pagamento sulla ricevuta o fattura fuori campo applicazione IVA.

Quando e come si comunica

Tassa di soggiorno Forio - guida obblighi e tutto dell'imposta di soggiorno per gli host - Isola d'Ischia

Forio sunset – Photo credit: giuseppemazzella via Visualhunt

I gestori delle strutture ricettive devono comunicare mensilmente al Comune di Forio, entro il giorno 15 del mese successivo a quello di competenza. I gestori devono dichiarare il numero di coloro che hanno pernottato presso la propria struttura nel corso del mese, il relativo periodo di permanenza, il numero dei soggetti esenti, l’imposta dovuta e gli estremi del versamento della medesima, nonché eventuali ulteriori informazioni utili ai fini del computo della stessa. La dichiarazione deve avvenire mediante la compilazione della modulistica scaricabile dal sito del comune di Forio (Modello Comunicazione imposta di soggiorno da versare) e va inviata per via telematica all’indirizzo di posta elettronica certificata: ragioneria@pec.comune.forio.na.it;,oppure con consegna a mano negli orari di apertura al pubblico al protocollo generale del Comune di Forio – Via Marina n.9.

Quando e come si paga

Il gestore della struttura ricettiva effettua mensilmente il versamento delle somme riscosse a titolo di imposta di soggiorno, entro il giorno 15 dalla fine del mese successivo con le seguenti modalità:

  • Alla tesoreria comunale – CREDITO POPOLARE DI TORRE DEL GRECO – Corso Francesco Regine  – Forio
    E’ necessaria l’indicazione dei seguenti dati:
    a) descrizione causale: imposta di soggiorno – Anno ____ / mese di ____;
    b) denominazione e codice fiscale della struttura ricettiva che effettua il versamento;
  • A mezzo bonifico bancario presso qualsiasi banca
    E’ necessaria l’indicazione dei seguenti dati:
    a) descrizione causale: imposta di soggiorno – Anno ____ / mese di ____; denominazione e codice fiscale della struttura ricettiva che effettua il versamento;
    b) coordinate bancarie internazionali, codice IBAN: IT 57 K 05142 39880 138570000012;
  • Con versamento su C/C postale n. 23001803 intestato al Comune di Forio – Servizio di Tesoreria. Indicare la causale: imposta di soggiorno – Anno ____ / mese di ____; denominazione e codice fiscale della struttura ricettiva che effettua il versamento.

Sanzioni

  • I gestori che non rispettano il regolamento per l’omesso, ritardato o parziale versamento dell’imposta, devono pagare la sanzione amministrativa pari al trenta per cento dell’importo non versato.
  • Per l’omessa, incompleta o infedele comunicazione, alle scadenze previste, da parte del gestore della struttura ricettiva, si applica la sanzione amministrativa pecuniaria da € 150,00 a € 500,00.
  • Per la violazione all’obbligo di informazione da parte del gestore della struttura ricettiva, si applica la sanzione amministrativa pecuniaria da 25 a 100 euro

Link utili:

Imposta di soggiorno, regolamento e informazioni – Comune di Forio
Imposta di Soggiorno, accesso al servizio telematico – Comune di Forio

Informazioni e contatti

Imposta di soggiorno, ufficio ragioneria
Indirizzo: Comune di Forio, Via Cristoforo Colombo 2
Telefono: 081.3332930
Fax: 081.3332942,
Email 1: ragioneria@comune.forio.na.it
Email 2: impostadisoggiorno@comune.forio.na.it

Leggi anche: Tassa di soggiorno in Italia, guida e obblighi per i gestori
Leggi tutti gli articoli inerenti l’imposta di soggiorno
Per saperne di più su inReception

admin

This entry has 0 replies

Comments open

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>